Terza: Letteratura

Modulo 1: Le origini della lingua e della letteratura in volgare

  1. Il Basso Medioevo: il contesto socio-economico e la civiltà medievale
  2. Le origini delle lingue romanze: il Giuramento di Strasburgo, l’Indovinello Veronese e l’Iscrizione di San Clemente
  3. La poesia epica: Beowulf, la canzone dei Nibelunghi, il Cantar del mio Cid e la Chanson de Roland
  4. Il Romanzo Cortese e la Lirica trobadorica

Modulo 2: L’alba della letteratura italiana

  1. Poesia religiosa:
    1. San Francesco d’Assisi Cantico delle creature
  2. Poesia lirica:
    1. I Trovatori provenzali
    2. La scuola poetica Siciliana
      1. Giacomo da Lentini, Amor è uno desio che ven da core
    3. La scuola Siculo-Toscana
    4. Il “Dolce Stil Novo”
      1. La Vita Nova di Dante Alighieri:
        1. Il primo incontro con Beatrice
        2. Lode di Beatrice: Tanto gentile e tanto onesta pare
  3. La poesia comico-realista:
    1. I clerici vagantes e i giullari
    2. Cecco Angiolieri, S’i’ fosse foco
    3. Rime di Dante Alighieri:
      1. La tenzone con Forese Donati:
        1. Chi udisse tossir la malfatata
        2. L’altra notte mi venne una gran tosse

Modulo 3: La Divina Commedia di Dante Alighieri

  1. Vita e opere di Dante.
  2. Pensiero e poetica.
  3. La Divina Commedia:
    1. Importanza, significato e fortuna della Commedia. Il titolo e il genere. La struttura dell’Aldilà e l’ordinamento morale. Il tema del viaggio. La legge del contrappasso. Lo stile.
    2. L’Inferno.
      1. Canto I: La selva oscura
      2. Canto III: La porta dell’Inferno, gli ignavi e Caronte
      3. Canto V: Paolo e Francesca
      4. Canto XXVI: Il viaggio di Ulisse
      5. Canto XXXIII: Il conte Ugolino
    3. Purgatorio
      1. Canto XI, Credette Cimabue ne la pittura

Modulo 4: Francesco Petrarca

  1. Vita e opere. Pensiero e poetica. Verso l’Umanesimo.
  2. Il Canzoniere:
    1. Titolo, struttura, figura di Laura, temi, stile.
    2. Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono
    3. Erano i capei d’oro a l’aura sparsi
    4. I’ vo piangendo i miei passati tempi

Modulo 5: Giovanni Boccaccio

  1. Vita e opere. Pensiero e poetica.
  2. Il Decameron:
    1. Genesi, titolo, ambientazione, struttura, “cornice”, temi, stile, la fortuna dell’opera.
    2. Abram Giudeo, Andreuccio da Perugia, Lisabetta da Messina, Nastagio degli Onesti, Chichibìo, Frate Cipolla, Calandrino e l’elitropia

Modulo 6: Il Quattrocento

  1. L’Umanesimo e il Rinascimento: centralità dell’uomo e riscoperta degli autori classici
  2. Il comune e la corte: intellettuale civile e il cortigiano.
  3. L’evoluzione dell’arte figurativa dal Medioevo al Rinascimento
  4. La Firenze dei Medici.
  5. Leonardo e Michelangelo.
  6. Lorenzo de’ Medici, Canti carnascialeschi: Canzone di Bacco
  7. Luigi Pulci, Il Morgante: La professione di fede di Margutte

Modulo 7: Il Cinquecento

  1. Pietro Bembo, Le prose della volgar lingua
  2. Baldassarre Castiglione, Il Cortegiano:
    1. L’arte della “sprezzatura
  3. Niccolò Machiavelli, Il principe:
    1. Cesare Borgia
    2. La volpe e il leone

Modulo 8: Dal poema cavalleresco al poema eroico

  1. L’Orlando Innamorato di Matteo Maria Boiardo
    1. L’ultima ottava
  2. L’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto
    1. Proemio e antefatto
    2. Angelica e Sacripante
    3. La bella Alcina seduce Ruggiero
    4. Il palazzo di Atlante
    5. Orlando pazzo per amore
    6. Astolfo sulla luna
  3. La Gerusalemme Liberata di Torquato Tasso
    1. Proemio 
    2. Tancredi e Clorinda

Modulo 9: La produzione scritta

  1. La prova scritta di italiano: riflessioni e indicazioni metodologiche.
  2. Le tecniche per l’analisi del testo (poesia e prosa)
  3. Le tecniche dell’argomentazione
  4. Il saggio breve
    1. Costruzione del saggio Il problema energetico e la questione del nucleare:
      1. il brainstorming
      2. la documentazione,
      3. approfondimento sul disastro di Chernobyl,
      4. il confronto tra opinioni
      5. come usare i documenti
      6. come svolgere il saggio breve
  5. Il tema storico
  6. Il tema di carattere generale
  7. Caratteri comunicativi di un testo multimediale: le presentazioni in Power-point e Prezi