Schemi e opere

A – LA RINASCITA DELL’ANNO MILLE e IL BASSO MEDIOEVO:

1 – Rivoluzione demografica:

INDAGINE 1: l’Europa passa da 20 milioni di abitanti nel 950 a più di 50 milioni nel 1050. Perché?

B – I PRIMI POEMI EPICI MEDIEVALI
  1. Beowulf (Inghilterra, VIII sec.)
  2. Canzone dei Nibelunghi (Germania, inizio XIII sec.)
  3. Cantar de meo Cid (Spagna, metà del XII sec.)
  4. Chanson de Roland (Nord Francia, lingua d’oil, 1170-80)
B – LETTERATURA CORTESE
LIRICA PROVENZALE (Sud Francia, lingua d’oc, trovatori, sec. XII)
ROMANZO CORTESE o CICLO BRETONE (Nord Francia, lingua d’oil, chierici, sec. XII):
  1. ciclo di Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda
  2. ciclo di Lancillotto e Ginevra
  3. ciclo di Perceval e la ricerca del Santo Gral
  4. ciclo di Tristano e Isotta
C – IN ITALIA:
1 – PRIME TESTIMONIANZE DELL’ITALIANO
sanclemente3
SISINIUM: “Fili de le pute, traite” GOSMARIUS: “Albertel, trai” ALBERTELLUS: “Falite dereto co lo palo, Carvoncelle!” SANCTUS CLEMENS: “Duritiam cordis vestris, saxa traere meruistis”
2 – CARMINA BURANA

3 – POESIA COMICO-REALISTA
4 – POESIA RELIGIOSA
5 – POESIA LIRICA
a – Scuola siciliana:
b – Scuola siculo-toscana
  • Guittone d’Arezzo
  • Bonagiunta Orbicciani da Lucca (vd. Purgatorio XXIV)
c – Dolce stil novo
6 – PROSA IN ITALIA:
Francese (d’oil):
Italiano (di sì):

7 – DANTE ALIGHIERI (Firenze 1265 – Ravenna 1321) – IN VIAGGIO VERSO L’ETERNO

Vita nova (1293-94):
  • Il primo incontro con Beatrice
  • Il “gabbo”
  • Donne che avete intelletto d’amore
  • Lode di Beatrice (Tanto gentile e onesta pare)
Rime (1283-1307):
  • Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io
  • TENZONE CON FORESE DONATI:
    • Dante, Chi udisse tossir la malfatata
    • Forese, L’altra notte mi venne una gran tosse
Convivio (1304 -1307)
De vulgari eloquentia (1304-08)
Epistole (1306-17)
Monarchia (1313-18)
La divina commedia (1306-21) – SCARICABILE
8 – FRANCESCO PETRARCA (Arezzo 1304-Arquà 1374) – I TEMPI DELL’ANIMA
A – Opere storico-erudite in latino:
  • Epitole in versi
  • Africa
  • De viris illustribus
  • Libri delle cose memorabili
B – Opere latine dopo la crisi spirituale del 1343
  • De vita solitaria
  • De otio religioso
  • Secretum
 C – Epistole in latino:
  • Familiari
  • Sine nomine
  • Senili
D – Opere in volgare:
  • Trionfi
  • Canzoniere (Rerum vulgarium fragmaenta) – SCARICABILE
IN VITA DI LAURA (1-263)
1 – Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono
3 – Era il giorno ch’al sol si scoloraro
35 – Solo et pensoso i più deserti campi
90 – Erano i capei d’oro a l’aura sparsi
126 – Chiare, fresche et dolci acque
128 – Italia mia, benché ‘l parlar sia indarno
134 – Pace non trovo, et non ho da far guerra
IN MORTE DI LAURA (264-366)
365 – I’ vo piangendo i miei passati tempi
9 – GIOVANNI BOCCACCIO (Certaldo 1313-1375) – IL RACCONTO AL TEMPO DELLA PESTE
Opere del periodo napoletano (1327-40):
  • Caccia di Diana
  • Filocolo
  • Filostrato
  • Teseida
Opere del periodo fiorentino (1340-1360):
  • Commedia delle ninfe fiorentine
  • Amorosa visione
  • Elegia di Madonna Fiammetta
  • Ninfale fiesolano
Opera satirica e misogina:
  • Corbaccio (1355-65)
Capolavoro: Decameron (1348-53) – SCARICABILE – Anche in mp3
  1. GIORNATA: tema libero: Ser Ciappelletto da Prato
  2. GIORNATA: casi fortunati: Andreuccio da Perugia
  3. GIORNATA: potere dell’ingegno
  4. GIORNATA: amori infelici: Lisabetta da Messina
  5. GIORNATA: amori felici: Nastagio degli Onesti
  6. GIORNATA: motti di spirito: Chichibìo, Frate Cipolla, Guido Cavalcanti
  7. GIORNATA: beffe delle mogli ai danni dei mariti
  8. GIORNATA: altre beffe e inganni: Calandrino e l’elitropia
  9. GIORNATA: libero
  10. GIORNATA: generosità e nobiltà d’animo